Tutti noi conosciamo gli apparecchi ortodontici del passato. Chi ha visto il film “La fabbrica di Cioccolato” di Tim Burton avrà di sicuro tremato assistendo alle vere e proprie sevizie che il giovane Willy Wonka aveva subito dal padre dentista interpretato da Christopher Lee. La principale arma impiegata dal dott. Wilbur Wonka nella lotta ai danni causati dai dolciumi vari era un orribile, dolorossissimo e totalmente antiestetico apparecchio ortodontico. Nell’era attuale, al contrario, è cruciale soddisfare l’esigenza, nella nostra continua ricerca di miglioramento nel servizio ai pazienti, di coniugare l’allineamento dei denti con l’estetica.

In due parole bisognava sposare il concetto di “Ortodonzia invisibile”. Ma che cos’è l’ortodonzia? È quella branca dell’odontoiatria che si occupa di prevenzione, diagnosi e trattamento delle mal occlusioni, col fine di migliorare il sorriso del paziente. Il volto e il sorriso sono infatti lo strumento principale attraverso il quale noi ci relazioniamo col mondo esterno. E’ in un certo senso il nostro “biglietto da visita” con gli altri. Per questa ragione un trattamento ortodontico riuscito è sempre una soddisfazione doppia, in quanto non va solo a sistemare un problema della bocca, ma migliora sensibilmente la qualità sociale della vita del paziente. Vi sorprenderete del numero di persone che cambiano completamente, dopo la cura, il loro approccio verso il mondo, migliorando il proprio stato psicofisico e le relazioni interpersonali. Purtroppo, fino a poco tempo fa, questi risultati si potevano ottenere solo con brakets metallici o no, fili. molle o elastici. Non era di sicuro un gran comfort per il paziente, soprattutto perché questi erano spesso statici, rendendo difficile anche la pulizia dei denti oltre che scoraggiare un loro utilizzo prolungato. Invisalign ha rivoluzionato tutto questo, intercettando il problema estetico e coniugandolo con l’esigenza clinica ortodontica.

Ora Invisalign è un prodotto top a livello mondiale, un sistema certificato che garantisce altissima qualità e il meglio dell’innovazione. E’ una tecnologia senza fili o attacchi in metallo e prevede l’uso di mascherine trasparenti  rimovibili che esercitano il loro effetto sui denti mediante dei minuscoli attachment in resina determinando la forza biologica ottimale per gli spostamenti dei denti. Ogni 15 giorni queste mascherine verranno poi cambiate, in un processo continuo che dura dai 6 ai 18 mesi. Vengono portate 22 ore al giorno e tolte solo durante i pasti, in modo da capitalizzare al meglio i loro effetti.

La cosa bella è che, vista la trasparenza totale e la quasi nulla invasività delle mascherine, per tutto il periodo di cura il paziente può sempre sorridere naturalmente. Queste ultime infatti non si notano quando sono indossate, pertanto consentono di raddrizzare i denti senza che nessuno se ne accorga. E’ una tecnica ideale per l’adulto impegnato sia nel lavoro che nello sport, per chi ha importanti esigenze estetiche. Il ridotto spessore degli apparecchi non crea alterazioni di pronuncia ed è indicato anche per chi è allergico ai metalli. Insomma comfort e benessere ad un prezzo giusto, in perfetta armonia con la filosofia del nostro studio dentistico. Vi aspettiamo per un primo incontro gratuito nella nostra clinica di strada Massetana Romana.